lunedì 27 febbraio 2012

The Fabergé Big Egg Hunt, una caccia al tesoro a Londra


Più di 200 uova decorate da artisti e designer, stilisti e architetti, da Zaha Hadid a Peter Blake, da Rob Ryan a Mulberry, sono state nascoste in giro per le vie del centro di Londra: è la più grande (e ricca) caccia al tesoro dei nostri tempi. Organizzata da Fabergé, The Big Egg Hunt è sì infatti una sontuosa operazione di marketing, ma in palio, per chi troverà le uova c’è un preziosissimo esemplare di uovo Fabergé, il Diamond Jubilee Egg. Il meccanismo di gioco prevede una parte interattiva: su ogni “tesoro” trovato c’è una parola, un codice segreto che va spedito via sms per poter partecipare all’assegnazione finale de premio. Gli sms hanno un costo piuttosto alto poiché i proventi del gioco andranno in beneficenza a due associazioni che si occupano di tutela dei diritti dei minori, Action for Children e The Elephant Family. L’idea prende spunto dalla tradizionale caccia alle uova pasquali, un po’ in anticipo in questo caso. La caccia infatti è partita la scorsa settimana e finirà ufficialmente il 3 aprile. Fino ad allora i giocatori avranno a disposizione delle mappe del tesoro con tracce e indicazioni. Chi volesse saltare la parte più divertente (o fosse troppo lontano per scendere sul terreno di caccia), può comunque partecipare facendo un’offerta per uno dei pezzi andranno all’asta alla fine del gioco.

The Fabergé Big Egg Hunt

1 commento:

  1. Ma sono bellissime queste uova, LE VOGLIO TUTTE!!!

    RispondiElimina